Naturalmente Biologico


Fare biologico per noi non è una moda o un opportunità commerciale ma un impegno concreto. Facciamo tutto nel modo più naturale possibile per fare arrivare sulle tavole un prodotto veramente sano, tutto a vantaggio del gusto e nel rispetto della tradizione.
Trasmettere la cultura del mangiare sano è il nostro progetto migliore, la nostra passione.
Curiamo tutto il percorso della produzione partendo dalla coltivazione dei campi, che servono per l’alimentazione delle vacche da latte, attraverso la  mungitura per passare poi alla trasformazione del latte in prodotti caseari e carni sia fresche che salumi. Coltiviamo anche un piccolo orto e 4 ettari di uliveto.

Produrre biologico vuol dire sia produrre in modo sano e naturale che rispettare e migliorare l’ambiente in cui viviamo. In osservanza del Regolamento Comunitario CE 834/2007 che definisce l’agricoltura biologica, il nostro lavoro avviene secondo precise norme che riguardano l’intero processo produttivo (dalla produzione di materie prime alla trasformazione finale).

LA TERRA 
La fertilità e l’attività biologica dei nostri terreni viene mantenuta e migliorata con il solo utilizzo di concimazioni di origine naturale e di tecniche tradizionali (la rotazione delle colture, la diffusione di insetti utili e l’eliminazione meccanica dell’erba superflua), escludendo ogni tipo di fertilizzante di sintesi chimica (anticrittogamici, diserbanti o altri fitofarmaci).


GLI ALLEVAMENTI
Alleviamo i nostri animali nel completo rispetto della loro vita e della loro salute. Ogni animale dispone di uno spazio adeguato, ha libertà di movimento e regolare accesso al pascolo. La loro alimentazione si basa esclusivamente su materie prime di produzione biologica.


L’AMBIENTE
La scelta di una produzione biologica deriva dall’attenzione della nostra azienda per l’ambiente in cui viviamo. Non utilizzando fertilizzanti e altre sostanze nocive e rispettando un corretto rapporto tra superfici disponibili e capi allevati, il nostro lavoro non provoca inquinamento del suolo e delle falde acquifere.


LATTE FRESCO
Il latte fresco di giornata non subisce alcun trattamento (pastorizzazione o omogeneizzazione). Appena munto in stalla, viene filtrato e refrigerato ad una temperatura tra 0 e 4 °C.


PRODOTTI
Dalla trasformazione finale del latte e delle carni sono banditi coloranti, conservanti, esaltatori di sapidità e altri additivi sospetti. Grazie a questo impegno, i nostri prodotti comportano un minor rischio tossicologico, non contengono sostanze nocive quali fitofarmaci, OGM, conservanti e coloranti. Inoltre contengono una maggiore concentrazione di sostanze antiossidanti e minerali che rendono anche il loro sapore più intenso e gustoso.
I formaggi Querceta rappresentano il meglio della produzione lattiero-casearia pugliese, sapori dai toni marcati o delicati, antichi o speziati.
La certificazione biologica di tutti i formaggi dell’Azienda Agricola Querceta è il risultato raggiunto grazie all’alta qualità del latte, alla maestria nella lavorazione e alla cura estrema nella stagionatura in cantina.
La lavorazione dei nostri formaggi avviene in modo naturale, seguendo l’esperienza e le tradizioni dei maestri casari pugliesi.
Il latte viene prima coagulato con siero innesto, ottenendo così una pasta filata, lavorata a mano per ore e, in alcuni casi, stagionata per 12, 18 o 24 mesi in cantina. La stagionatura in cantina, ambiente ad umidità alta e costante (circa del 70-80%) ed a fresche temperature (10-15°C), permette al formaggio di maturare lentamente, protetto dalla solida pietra e sorretto da assi di legno di faggio e abete.
Durante la stagionatura la pasta si compatta perdendo gran parte dell’acqua contenuta. Nel frattempo assume la tipica colorazione giallo-paglierino ed un sapore deciso. Le muffe che si depositano sulla crosta, tipiche della stagionatura in cantina, sono fondamentali per trattenere l’umidità della pasta e conferire al formaggio il suo tradizionale sapore. Il marchio a fuoco Querceta viene apposto, al termine della stagionatura, sui formaggi della linea Riserva, garantendo il prestigio e l’autenticità di questi prodotti. Ogni formaggio viene poi numerato.


L’ALTO VALORE NUTRIZIONALE
Il latte non trattato è più ricco di proteine, vitamine ed enzimi rispetto a quello confezionato, in quanto la pastorizzazione distrugge almeno il 10% delle vitamine B1, B6 e B12 ed il 25% della vitamina C presente nel latte.




DOVE POSSO TROVARLI 

Nei punti vendita Querceta:

Putignano – Via Estr. a Levante 3
Putignano – Via Salita dell’uomo, 1


GAL Azienda Agricola Biologica Querceta